RAPPORTO DI GARA | F1 Belgio 2023

A Spa-Francorchamps, nella 13ª prova del Campionato mondiale di Formula 1 2023, Max Verstappen della Red Bull si è assicurato la vittoria nel Gran Premio del Belgio partendo dalla sesta posizione in griglia.

Nonostante la partenza dalla terza fila a causa di una penalità in griglia per un nuovo cambio, Verstappen ha dato prova di impressionanti capacità di guida, avanzando in testa al 16° giro. Ha superato il suo compagno di squadra Sergio Perez, che aveva condotto la gara da quando aveva superato il pole-sitter Charles Leclerc nel giro iniziale.

Durante la partenza della gara, Leclerc ha mantenuto il vantaggio della pole position, portandosi in testa alla curva 1 con Perez e Lewis Hamilton che lo seguivano da vicino. Tuttavia, dietro di loro si sono verificati incidenti sfortunati, con Oscar Piastri che ha danneggiato la sua McLaren scontrandosi con la Ferrari di Carlos Sainz e il muro al tornante La Source, causando la sua uscita anticipata dalla gara.

Perez ha superato rapidamente Leclerc per la testa della corsa sul rettilineo del Kemmel, mentre Verstappen, partito dalla sesta posizione, è passato rapidamente al quarto posto dopo l'incidente di Sainz/Piastri. Perez è riuscito a costruire un distacco di 3 secondi, ma Verstappen si è trovato inizialmente in un treno DRS dietro Leclerc e Hamilton. Al quarto giro, Fernando Alonso ha passato un Sainz in difficoltà, la cui Ferrari ha avuto un problema al sidepod, che ha portato al suo ritiro in seguito.

Verstappen ha fatto le sue mosse, superando Hamilton a Les Combes al sesto giro e poi aggirando Leclerc all'esterno pochi giri dopo, assicurandosi la seconda posizione all'inizio della gara. Hamilton è stato il primo dei leader a fermarsi ai box al 14° giro, seguito da Perez e Leclerc al giro successivo e da Verstappen un giro dopo.

Al 16° giro, Verstappen ha colmato il divario da Perez e lo ha superato con l'assistenza del DRS nel giro successivo, prendendo il comando ben prima di metà gara.

Nel frattempo, in fondo alla griglia, George Russell della Mercedes ha superato Lance Stroll dell'Aston Martin per assicurarsi il sesto posto al 17° giro. Stroll ha perso altre posizioni a favore di Pierre Gasly dell'Alpine e Yuki Tsunoda dell'AlphaTauri prima di rientrare ai box per montare gomme morbide. Tsunoda ha poi superato Gasly.

Al 18° giro ha iniziato a piovere leggermente e Verstappen ha rischiato di perdere il controllo della sua auto dopo l'Eau Rouge a causa della crescente intensità della pioggia. Tuttavia, si è rivelata una pioggia passeggera e i team hanno deciso di non passare alle gomme intermedie.

Hamilton ha effettuato un pit stop per le gomme morbide a 16 giri dalla fine, inducendo Leclerc a reagire un giro dopo. Il tentativo di undercut di Hamilton è stato ostacolato perché ha dovuto passare prima Alonso. Il team Red Bull ha eseguito gli ultimi pit-stop in modo impeccabile, con Verstappen che è rientrato in gara con un vantaggio di 9 secondi, che ha esteso a 22 secondi al traguardo.

Dietro Perez, Leclerc ha respinto con successo le sfide di Hamilton, seguito da Alonso, Russell e Norris. L'alpino Esteban Ocon ha fatto una mossa intelligente a Les Combes, passando Tsunoda per il nono posto a cinque giri dalla fine e superando Stroll nello stesso punto per l'ottavo posto due giri dopo. Verso la fine, Hamilton ha effettuato il pit stop per montare nuove gomme medie e ha strappato il giro più veloce a Verstappen all'ultimo giro.

Contattateci per qualsiasi domanda. Siamo qui per voi e pronti a rispondere.

info@imolaF1.com


ticket gp logo

2024 © IMOLAF1.COM
Terms and Conditions

Informazioni

Consegna gratuitaConsegna gratuita

Pagamenti sicuri e protettiPagamenti sicuri e protetti

Buoni regaloBuoni regalo

Biglietto Print@homeBiglietto Print@home

Pagamento
Paypal Visa MasterCard GoPay Stripe Comgate Apple Pay Google Pay

Abbiamo stabilito partnership con circuiti, organizzatori e partner ufficiali. Poiché non collaboriamo direttamente con il proprietario delle licenze di Formula 1, è necessario che includiamo la seguente dichiarazione:

This website is unofficial and is not associated in any way with the Formula 1 companies. F1, FORMULA ONE, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, GRAND PRIX and related marks are trade marks of Formula One Licensing B.V.

Website by: HexaDesign | Update cookies preferences