Formula 1 GP Emilia-Romagna 17/05-19/05 2024

RAPPORTO DI GARA | F1 Paesi Bassi 2023

Verstappen ha conquistato la vittoria nella sua 46a gara di F1, estendendo il suo vantaggio su Pérez nella classifica del campionato a 138 punti. Il 25enne leader in carica del campionato di Formula 1, che ancora una volta si è avvicinato alla conquista del terzo titolo mondiale consecutivo, ha superato Fernando Alonso dell'Aston Martin con un margine di 3,7 secondi a Zandvoort. Sul terzo gradino del podio è salito Pierre Gasly del team Alpine.

Dopo la pole position conquistata in qualifica, Verstappen ha mantenuto il vantaggio dopo la partenza. Tuttavia, quando ha iniziato a piovere, diversi piloti hanno scelto di rientrare ai box per montare gomme nuove, causando un rimescolamento dell'ordine di partenza. Pérez ne ha approfittato e ha conquistato per breve tempo la testa della corsa, passando dal settimo posto di inizio gara. Tuttavia, quando la pioggia è diminuita, Verstappen ha ripreso il comando. All'11° giro è passato alle gomme da asciutto e, anche se Pérez ha seguito l'esempio il giro successivo, è rientrato in pista alle spalle di Verstappen.

Al 16° giro, il pilota americano Logan Sargeant del team Williams ha avuto un incidente che ha provocato l'intervento della safety car. Verstappen, in testa al gruppo, ha mantenuto il suo vantaggio dopo la ripresa della gara e ha gradualmente esteso il suo vantaggio. Pérez si è assicurato il secondo posto, mentre Alonso ha mantenuto la terza posizione. Al 43° giro, Charles Leclerc della Ferrari si è ritirato a causa di danni al veicolo, uscendo dalla top ten dei punti. Al contrario, Gasly, Juki Tsunoda di Alpha Tauri e Alexander Albon di WIlliams hanno offerto ottime prestazioni.

La svolta inaspettata si è verificata verso la conclusione della gara. A dieci giri dalla fine, la pioggia ha ricominciato a cadere sul circuito di Zandvoort, inducendo i piloti a rientrare ai box per montare gomme nuove. L'acquazzone si è intensificato, facendo perdere il controllo a Pérez, che è scivolato al terzo posto. Dopo un incidente che ha coinvolto il cinese Zhou Guangyu, gli organizzatori hanno alzato le bandiere rosse, interrompendo la gara a sette giri dalla fine.

Dopo una pausa di oltre tre quarti d'ora, il Gran Premio è ripreso. Verstappen ha respinto con successo la sfida di Alonso e si è assicurato una vittoria sicura. Alonso ha conquistato il punto aggiuntivo per il giro più veloce. "È stata una gara incredibilmente intensa. Siamo stati molto veloci sul bagnato. La macchina volava, è altamente competitiva e reattiva. In queste circostanze, avere una macchina su cui poter contare è fondamentale, e oggi l'ho avuta. Salire sul podio accanto a Max e Pierre è davvero notevole", ha commentato Alonso.

Il compagno di squadra di Verstappen, Pérez, ha subito conseguenze per aver superato il limite di velocità della corsia dei box, con conseguente penalità di cinque secondi e discesa al quarto posto. Di conseguenza, Gasly, giunto terzo, ha festeggiato il suo primo podio dal Gran Premio dell'Azerbaigian del 2021.

Contattateci per qualsiasi domanda. Siamo qui per voi e pronti a rispondere.

info@imolaF1.com


2023 © IMOLAF1.COM | Site map


This website is unofficial and is not associated in any way with the Formula 1 companies. F1, FORMULA ONE, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, GRAND PRIX and related marks are trade marks of Formula One Licensing B.V.